Câmara de Lobos

0
983
Câmara de Lobos

Informazioni su Câmara de Lobos.

Câmara de Lobos è una città situata nella zona costiera a sud dell’isola di Madeira. Può essere considerata una zona periferica della città capitale di Funchal, questa area è una delle più popolate di questo arcipelago.

Câmara de Lobos – La principale città urbana di Lobos (una zona di 7,74 km²) è sostanzialmente una zona residenziale e commerciale: la popolazione di questa area è di circa 17.986 abitanti. Questa zona centrale è circondata da Funchal (verso est), Quinta Grande (a ovest) e “Estreito-de-Câmara-de-Lobos” (verso nord).

Un gran numero strutture situate in questa area hanno uno standard di costruzione elevato. Sono state costruite verso la fine del ventesimo secolo grazie  all’ampio sviluppo del turismo e dei finanziamenti europei

Inoltre sono presenti numerose attività agricole che riescono a convivere bene con il turismo e la vita quotidiana dei cittadini del posto.

L’ intera regione di Câmara de Lobos, secondo l’ordinanza di registrazione del 2001, ha una popolazione di 30.814 abitanti, mentre il suo popolazione residente è di 31.476 (dal 47 uomini e  53% donne). Il 22,7% sono anziani (il tasso più ridotto a Maderia)

L’area della città più moderna è considerata dalla popolazione del posto la prima meta di arrivo del il pioniere portoghese João Gonçalves Zarco, che scoprì per primo l’ isola di Madeira.

Nel punto in cui gli esploratori europei sbarcarono in questa località nel 1419, osservarono una terraferma stretta adiacente alle scogliere che si estendeva in mare che possedeva una forma ad anfiteatro che poteva essere utile per proteggere navi dalle tempeste atlantiche.

Là, Zarco ei suoi compagni trovarono inoltre un vasto numero di creature marine che potrebbe spiegare il motivo della denominazione di questa regione Câmara de Lobos.

Parte del nome “lobos”, è una derivazione portoghese per i leoni oceanici (portoghese: lobos-marinhos), che erano gli animali locali trovati da Zarco e dai suoi compagni nella zona della baia protetta.

A causa della sostanziale superficie statale di questi animali, il nome dell’area è stato dedicato câmara dos lobos. Questo era un termine derogatorio, in quanto câmara è la parola portoghese per la camera civile (a volte è chiamata la lobby della città o il consiglio comunale) ei marinai marinai chiamano la zona, effettivamente come camera comunale dei leoni marini.

Purtroppo ai giorni nostri sono diventati animali rari, ma è possibile avvistare ancora qualche esemplare sulle isole Desertas.

 

 

Lo status di regione è stato annunciato con un decreto governativo ministeriale il 25 maggio 1835 e ha contribuito il suo ordine ufficiale il 4 ottobre 1835.

All’inizio, questo organo di regolamentazione amministrativo includeva i reparti di “Câmara-de-Lobos”, “Curral-das-Freiras”, “Estreito-de-Câmara-de-Lobos” e infine “Campanário” tutta la località di Funchal.

Con numerosi aggiustamenti, il quartiere recentemente costituito di Câmara de Lobos è costituito da aree principali del centro, fino al Quinta Grande formato da destinazioni nei reparti di “Campanário” e “Câmara-de-Lobos”

Il 6 maggio 1914 Campanário viene deannexato al quartiere recentemente costituito di Ribeira Brava e il 5 luglio 1996, la zona di “Jardim-da-Serra” è stata costituita dalle regioni più alte di “Estreito de Câmara de Lobos” .